Per fortuna c’è la crisi!

 9,00

E' un vero e proprio vademecum di azioni concrete per imprenditori, manager e liberi professionisti che vogliano distinguersi ed emergere rispetto ai propri concorrenti diretti.

Descrizione

Oltre dodici anni di esperienza nel mondo  della consulenza e della formazione mi hanno dato tantissimo materiale pratico  per poter scrivere questo libro

E’ un vero e proprio vademecum di azioni concrete per imprenditori, manager e liberi professionisti che vogliano distinguersi ed emergere rispetto ai propri concorrenti diretti.
Ogni capitolo affronta una specifica tematica, spaziando dal marketing a costo zero alla gestione delle riunioni, dall’organizzazione aziendale alla delega efficace.
Un libro indispensabile, da consultare come un vero e proprio vademecum, come hanno già potuto testimoniare gli oltre 6.000 professionisti che lo hanno acquistato, ottenendone immediati risultati.

Indice dell’ebook

Premessa Le tecniche non bastano
Introduzione La rana bollita
PARTE PRIMA   I due Pilastri: Accordi e Profitti
Capitolo I   Accordo al vertice
Capitolo II   Perfetto controllo di gestione
PARTE SECONDA   Organizzare e Motivare per poter Delegare
Capitolo III   Pianifica, verifica e gratifica
Capitolo IV   Le Riunioni motivanti!
Capitolo V   Lo spaccatore di pietre
Capitolo VI   Non puoi ottenere ciò che non misuri
Capitolo VII   Dividi la torta
Capitolo VIII   Pronti per delegare
Capitolo IX   Seleziona ghiande che diverranno querce
PARTE TERZA   Salire sulla Scala del Valore Aggiunto per creare Espansione.
Capitolo X   Il Total Brand
Capitolo XI   Soddisfa le esigenze psicologiche
Capitolo XII   Il valore aggiunto

POSTFAZIONE ALLA QUARTA RIEDIZIONE 2012

Una volta effettuato il pagamento
Vi verrà inviata una mail con il link per scaricare l’ebook in formato .pdf 

E se ti è piaciuto questo articolo condividilo con altre persone! --->>Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Per fortuna c’è la crisi!”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *