Chi sono

Sono un “Formatore Sovversivo“, perché ho rivoluzionato l’approccio alla gestione aziendale da parte degli Imprenditori.

La “Formazione Sovversiva” infatti non mette più il “successo individuale” al primo posto, bensì la vera realizzazione della persona.

In quest’ottica l’azienda ed il profitto diventano mezzi e non più il fine, sovvertendo totalmente il modello unico di pensiero proposto fino ad oggi.

Non credo negli approcci iper-motivazionali, che creano dipendenze emotive ed impediscono una crescita vera nel medio-lungo periodo.

Evito l’uso sfrenato di tecniche, che spesso limitano ed ingabbiano i veri talenti dell’individuo.

Rifuggo ogni modalità “persuasivo-manipolativa”, poiché il mio fine non è vincolare i clienti a vita, bensì renderli autonomi nel minor tempo possibile.

Essendo un Sovversivo non punto al successo popolare, bensì ad intercettare quei pochi imprenditori e professionisti che già condividono spontaneamente questo approccio.

Per questo ogni anno solo 40 persone possono partecipare al nostro percorso più completo, ovvero l’Accademia Aziendale Sovversiva.

 

.

E se ti è piaciuto questo articolo condividilo con altre persone! --->>Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on Google+Email this to someone